Elementi di economia

Da EU wiki.
Versione del 31 dic 2018 alle 14:39 di Andrea (discussione | contributi)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

Prodotto interno lordo (PIL)[modifica]

Fig. 1 - PIL pro capite 2017 - Fonte: Eurostat. [1]

Il Prodotto interno lordo è l'indicatore più usato per rappresentare lo stato di salute economica di un Paese. Possiamo definire il PIL utilizzando i tre termini che lo denominano: Prodotto, in quanto indica il valore dei beni e dei servizi scambiati (venduti e acquistati), Interno, cioè prodotto in un dato Paese, Lordo, perché è comprensivo degli accantonamenti di capitale (ammortamenti) che servono alle imprese per ricomprare i macchinari al termine della loro vita utile. Di solito il PIL viene calcolato su base annua.
Se si divide il PIL per il nunero degli abitanti di un Paese, si ottiene il PIL pro capite (vedi figura 1).

Il PIL (Y) viene calcolato sommando le spese sostenute dalle diverse componenti dell'economia: spese delle famiglie (C), investimenti delle imprese (I), spese del governo (G). In più si considerano le vendite e gli acquisti con l'estero. Si sommano cioè le esportazioni (X) e si detraggono le importazioni (M). In formula: Y = C + I + G + (X - M).

Poiché le componenti del PIL sono influenzate dall’inflazione, ovvero dall’aumento generale del livello dei prezzi, per confrontare il PIL relativo ad anni diversi e a Paesi diversi, si prende come riferimento un dato anno e una data valuta e si ricalcola il PIL in base all'inflazione e al cambio. Il primo PIL si dice a prezzi correnti (o nominale, figura 1), il secondo a prezzi costanti (o reale, figura 2).

Fig. 2 - PIL pro capite 2017 (in dollari USA attuali) - Fonte: Banca Mondiale

Da queste immagini sembrerebbe che l'economia dell'Italia sia in buona salute. La prima figura infatti ci rappresenta al pari di Francia, Belgio e Svezia. [1] La seconda ci dice che il nostro PIL pro capite è triplicato negli ultimi trent'anni, passando da 10.000 a 30.000 dollari l'anno. Ma non è così. La nostra economia è molto fragile. Siamo il "malato" d'Europa, dopo la Grecia.

Reddito pro capite <VOCE DA FARE>[modifica]

Il PIL pro capite non rappresenta il reddito pro capite perché nel PIL entrano anche gli investimenti delle imprese e le spese dello Stato. Il PIL di una nazione è legato anche al numero di abitanti. Quindi una nazione con molti abitanti poveri può avere lo stesso PIL di una con pochi abitanti ricchi. Per avere dunque un’idea migliore del gradi di ricchezza di una nazione, è meglio usare il PIL pro capite.

Note[modifica]


  1. La prima figura rappresenta il PIL pro capite della Svezia inferiore a quello della Germania, mentre la seconda indica il contrario. Probabilmente questa differenza è causata dal cambio verso il dollaro, perché la Svezia non fa parte dell'area euro.

Mail.png Arrow.png Se hai una proposta da fare per migliorare questa pagina del sito: manda una mail con il tuo commento